MUTA Lombardia : proroga di 6 mesi (come sempre)

MUTA Lombardia : proroga di 6 mesi (come sempre)

Il 4 maggio 2017, sarebbe dovuto entrare in vigore l’obbligo di presentazione telematica (invio telematico della domanda e degli allegati di progetto in formato digitale,
sottoscritti con firma digitale attraverso l’utilizzo del Sistema Informativo Integrato) delle pratiche sismiche.

Come spesso capita, poco prima dell’entrata in vigore una nuova normativa, arriva puntuale la proroga.

La Proroga

Con decreto n. 4733 del 27 aprile 2017 della Presidenza, in accordo con la Direzione Generale Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione, si è provveduto a sospendere per 6 mesi l’obbligo di utilizzare il solo sistema informatico regionale MUTA, per la presentazione delle istanze di autorizzazione sismica, nelle zone 2, e per il deposito della documentazione, nelle zone 3 e 4.

Pertanto, anche successivamente al 4 maggio, e per 6 mesi dalla data di adozione del nuovo decreto, sarà ancora possibile, per tutti gli utenti, presentare istanza di autorizzazione o deposito, ai sensi della l.r. 33/15 in tema di sismica, utilizzando il supporto cartaceo.

Potete trovare il testo completo del decreto al segiente link :

Icona

SISMICA LOMBARDIA (DGR n.X-5001 - 30 marzo 2016) 4.37 MB 630 downloads

SISMICA LOMBARDIA (DGR n.X-5001 - 30 marzo 2016) La Giunta Regionale ha approvato...